domenica 20 aprile 2014

Torta di Mele per Luigi!

"Mi fai la torta di mele?" domanda.
Una settimana dopo.
"Quando mi fai una torta di mele?" voce lagnosa.
N tempo dopo.
"Dov'è il mio dolce alle mele?" voce incavolata.

Ok ok .... mi sento un po' arrugginita ed è passato un po' di tempo che io non facevo più un dolce. Prendiamo le mele e guardiamo le ricette sui numerosi blog che seguo.... Elimino quelli con il lievito. Elimino quelli con la frolla... cosa rimane? Quasi niente... Quasi perché qualcosa si trova ma non ha un aspetto appetitoso e ho già perso la pazienza nella ricerca. Va bene mi tocca improvvisare.




Ingredienti per una tortiera 24 cm di diametro.
350 gr netti di mela golden
4 uova grandi
Scorza gratuggiata di 1 limone
120 gr di zucchero
120 gr farina
30 gr burro
Farina e zucchero di canna quanto basta.

Montate le uova come per il pan di spagna (in realtà faremo una base di pan di spagna alla genovese con il burro) con lo zucchero finché non scriveranno. Incorporate dall'alto verso il basso la farina, con la scorza. Sciogliete il burro e mescolatevi dentro un po' di composto di pan di spagna, poi incorporate il composto di burro nel composto principale sempre delicatamente dall'alto verso il basso. Imburrate la teglia e versatevi dentro il composto.

Ora tagliate a cubetti le mele sbucciate e tolta la parte centrale. Metteteli in una coppa e mescolateli con un po' di farina e un paio di cucchiai di zucchero di canna (ho usato lo zucchero muscovado, quello biologico, ha un profumo molto più speziato) Una volta mescolato i cubetti in modo che la farina con lo zucchero vi aderissero completamente sparpagliateli sul composto dentro la teglia. Rifinite con la spolverata abbondante di zucchero di canna (muscovado) e infornate per 30/35 minuti a forno preriscaldato a 180°.

"Amore questa è la torta di mele che volevo, scriviti la ricetta, la voglio sempre così" ..... eh meno male... detto fatto, eccovi la ricetta, provata e approvata da Luigi :)
Buona Colazione Luigi!

Nessun commento: