mercoledì 13 novembre 2013

Fiori in Ottobre, la torta di compleanno

Continuando la mia lotta personale contro la pasta di zucchero e pro qualità del dolce eccomi sfornare un altra soluzione un po' creativa per una torta di compleanno. E che compleanno!!! 30 anni amica mia, mica sono bazeccole!

Con questa torta mi sono pure arresa davanti alla preparazione home made della pasta di zucchero. Ragazzi, se non siete pasticceri che poteti dedicarvi più tempo e se fate i dolci per hobby, pasta di zucchero comprata è quello che vi serve. Inoltre non so dove vi rifornite, ma da qualche giorno la catena dei supermercati Coop ha iniziato a vendere la pasta di zucchero a prezzi davvero accessibili.



Per questa torta ho usato un panetto di 250 grammi della pasta di zucchero e qualche goccia del colorante alimentare.

La torta è una torta per 8/10 persone, non troppo grande.
Per farla ho usato il pan di spagna da 5 uova.
Il pan di spagna l'ho bagnato con latte mescolato con un po' di zucchero al velo ( a vostro gusto, non fatelo troppo dolce) e un cucchiaino di acqua di rose.
Poi ho preparato la Crema chantilly italiana con 500 ml di panna fresca montata e questa volta tutta la crema pasticciera di 250 ml di latte.
Tutto aromatizzato con la vaniglia, siamo nel tema floreale ci vogliono gli aromi floreali e dolci.

Poi con l'avanzo dell'albume dopo la preparazione della crema pasticciera (usiamo solo i tuorli ricordate?) ho fatto la meringa svizzera ... vi consiglio di sistemarla nella teglia senza troppo premura in modo grossolano.. Tanto vi serve per spezzettarla...
Quindi ho bagnato i dischi di pan di spagna con il latte aromatizzato e dolce. Poi ho messo uno strato spesso di crema chantilly, poi sopra l'altro disco- di nuovo l'ho bagnato.

Poi ho ricoperto la superficie della torta con la crema chantilly rimanente e messo la torta nel frigorifero a solidificare una mezzoretta (un ora meglio)

Le decorazioni le ho preparate la sera prima, prendetevi un po' di tempo per farle pensate bene che colori volete usare e ricordatevi il verde... Sembra scontato ma quando mi sono messa a pensare ai fiori che volevo fare il verde era l'ultimo dei miei pensieri, invece, come in qualunque bouquet che si rispetti il verde rende il quadro completo e più "vivo" perciò Tenetevi una pallina da parte per il verde.

Appena la crema si sarà stabilizzata sulla torta sbriciolate a pezzi grossi la meringa e sistematela su tutta la superficie che pensate di ricoprire di fiori. Poco prima di consegnare/servire la torta (anche 1 ora prima) sistematevi sopra i fiori e preparatevi per far soffiare le candeline al festeggiato.

Buona Colazione Luigi! Buon compleanno amica!

Nessun commento: