sabato 25 agosto 2012

Pingu con Pasta di Zucchero


Imparerò presto a conoscere i personaggi televisivi per i più piccoli. Colpa delle torte per tutti i piccolini che faccio e che farò. Questa volta ho avuto l'opportunità di scoprire Pingu, il simpatico pinguino che va a scuola, scia, costruisce, gioca e fa molte cose divertenti nel suo mondo di neve, ghiaccio e colori.

Questa tortina al suo interno è gusto stracciatella e fuori è decorata con la Pasta di Zucchero, contrariamente a quanto ho sempre sostenuto di voler usare solamente il cioccolato plastico. Il motivo principale per usarla è
il bianco!!! Cioccolato plastico è avorio e la PDZ è così splendidamente candida, si presta così facilmente alla colorazione e con il caldo tremendo si lascia modellare più facilmente del cioccolato plastico.

Avevo un ottima ricetta per la pasta di zucchero, che ovviamente la sera di fare la codesta pasta, non si trovava nei paraggi. Quindi ho dovuto fare qualche ricerca su internet e mi sono imbattuta in due fonti din informazione sulla pasta di Zucchero molto interessanti.

Questo parla delle nozioni base sulla pasta di zucchero, e chi volesse cimentarsi nella preparazione dovrebbe leggerlo- è come la bibbia del PDZ by Dolci Creazioni - Nozioni Base.

Poi sono andata in cerca della ricettina concreta e quindi mi sono imbattuta in QUESTA sul sito Gnam Gnam ... ah c'è da aggiungere- impastando a mano e usando il miele non glucosio.

Ho usato 1 pan di spagna rettangolare da 6 uova aromatizzato al cacao. Meno di Mezzo chilo della pasta di zucchero come da ricetta Gnam Gnam.

Per fare la crema stracciatella ho usato 200 gr di mascarpone, zucchero a piacere, 300ml panna fresca, un terzo di tavoletta di cioccolato fatta a truccioli (scaglie)

Ho ammorbidito il cioccolato a temperatura ambiente prima di trucciolarlo, poi ho messo tutto nel frigo. Ho mescolato mascarpone con il cioccolato. Poi alleggerito il mascarpone con la panna montata.
Dopo una notte nel frigo ho ricoperto la torta con la crema di burro alla meringa e poi dopo aver raffreddato bene la decorazione!!!

Non vedo l'ora di fare qualche altro personaggio dei cartoni animati. Mentre faccio le figurine con la Pasta da zucchero mi sembra di essere tornata bambina con la plastilina. Davvero divertente. Poi creare colori è un altra impresa non facilissima, ma sempre divertente quando la resa è perfetta a ciò che mi aspettavo.

Dai che ce la fai! (un incoraggiamento per me stessa)


Nessun commento: