martedì 19 giugno 2012

Cioccolato plastico



Come da intense insistenze di Massimiliano sulla pagina Facebook (si esiste anche quella ^_^ ) finalmente posto la ricettina del cioccolato plastico da fare con il miele, non con il glucosio. (D'altronde anche i pasticceri più famosi lo dicono che va bene usare il miele in sostituzione del glucosio)


Ricetta presa in prestito da bimb0h0us
Ingredienti:
Per cioccolato plastico bianco:
100 gr cioccolato bianco (cercate sempre la buona qualità)
1 cucchiaio raso d'acqua minerale
1 cucchiaio abbondante di miele
zucchero a Velo (ma anche no)

Per cioccolato plastico nero

100 gr cioccolato fondente (cercate sempre la buona qualità)
1 cucchiaio raso d'acqua minerale
2 cucchiai abbondanti di miele
zucchero a Velo (ma anche no)

A primo impatto la ricetta può sembrare a esecuzione impossibile... dovete provare ed avere pazienza. ... vedete che è abbastanza elementare come esecuzione.

Sciogliete il cioccolato a bagnomaria. Appena sciolto, togliete dalla fiamma, aggiungete l'acqua il miele e mescolate finché non comincia a compattarsi e raffreddarsi.

Versate il composto sul tavolo e lavorate con la mano come se tirasse una sfoglia.

Due accorgimenti:
Il cioccolato fondente prima potrebbe risultare appiccicoso... vorrà dire che è ancora troppo caldo... appena si raffredda al punto giusto vedrete che si trasformerà in un panetto compatto.

Il cioccolato bianco è stracarico di burro, specialmente quello di qualità mediocre. Quindi non vi spaventate quando comincerete a impastarlo sul tavolo uscirà tanto di quel burro... Ottima soluzione strizzarlo per benino, tirarlo come impasto ed ecco il panetto pronto..

Conservate il panetto nel frigo, poi prima di utilizzarlo scaldatelo un po lavorandolo con le mani.


Nessun commento: