venerdì 20 gennaio 2012

Crostatina alla confettura di zucca

L'edizione di oggi  la prima di quest'anno :) Ed inizia con questa ricettina molto fai da te. Un amica mi ha regalato la confettura di zucca per Natale ed  da allora che mi stavo scervellando per capire come utilizzarla.

Soluzione è arrivata così.... considerato che la confettura  comunque particolare... ho pensato di abbinarla alla "crostata" semplice, per poter sentire meglio il sapore della confettura stessa.

questa premessa l'avevo scritta ovviamente poco dopo le feste e non avevo mai finito di scrivere il post.... scusate... ero caduta in letargo post festivo con tutto quello che avevamo mangiato :)

 Credo che è possibile usare la stessa ricetta con qualunque confettura.

Ingredienti per 1 crostata.
Pasta frolla, stessa ricetta di QUI , con 2 cucchiaini di sale in più.
Per farcire:
Un barattolo della confettura di zucca (330 gr circa)
Zucchero a piacere (dipende dalla dolcezza della confettura)
un cucchiaino di sale
scorza di limone grattugiata
mezzo cucchiaino di cannella
50 grammi anacardi
100gr panna da cucina
qualche nocciola o anacardi interi per decorare

Stendete la frolla nel stampino e bucherellate il fondo con la forchetta. Mettete nel frigo.

Nel frattempo preparate la farcia. Mescolate in una ciotola la confettura, la panna, lo zucchero, sale, scorza, cannella. Poi sbriciolate leggermente gli anacardi (non riduceteli in polvere, sono più buoni a pezzi grossolani) e versateli dentro il composto. Mescolate tutto.

Stendete la farcia nella frolla ancora cruda e infornate a 180 gradi finché i bordi della frolla non si colorano.

Sfornate la crostata, fatela raffreddare e togliete dalla teglia. Servite a fettine o a quadratini decorati con anacardi o noccioline o mandorle a piacere.

Buona colazione Luigi.

Nessun commento: