domenica 11 dicembre 2011

Torta di mele e cuori di "vetro"

"Esci da questo corpo!" - lo spirito Natalizio si è impossessato di me!!!

Mi sono data alle spezie, film di Natale, le mele, aromi di pasticceria di casa, decorazioni Natalizie e biscotti magici con finestrella.... Insomma è un periodo molto magico per me e cambiamenti e dolcezza e sorrisi e....

Ho mandato la letterina a Babbo Natale attraverso questo sito meraviglioso. Potete sbizzarrirvi e scrivere una letterina vera per poi spedirla per posta prioritaria... o potete semplicemente mandare una bella Mail, compilando il modulo sul sito... Insomma anche Babbo Natale si è attrezzato per i tempi che corrono :)

Poi una visitina al vivaio vicino a casa mia mi procurò una bellissima Stella di Natale che adesso incorona il centrotavola. L'armonia dell'atmosfera è completato con l'albero di Natale più bello che abbia mai fatto ( tshhhhh vi racconto un segreto... se dite ad alta voce "Questo è il più bel Albero di Natale che abbia mai visto o fatto!" e vedrete che quello si rinvigorirà e sarà bello e pimpante per tutta la sua durata)

Vi sembra sciocco tutto ciò? Ho parlato di magia prima... una festa magica si sta avvicinando e questi sono trucchetti magici dei quali vi consiglio di prendere spunto... e si è assolutamente tutto SCIOCCO.... !!!

Comunque tralasciando queste sciocchezze passiamo ad altre :)  Ecco la ricetta della mia torta di mele. La ricettina è molto semplice e il risultato  molto aromatico!!! Spero vi piaccia!

Ingredienti per teglia 22cm di diametro
5 uova
150gr farina
75 gr zucchero di canna
75 gr zucchero bianco
2 cucchiaini rasi di cannella
2 cucchiaini rasi di zenzero
noce moscata a piacere (1 cucchiaino circa comunque)
2 cucchiaini rasi di sale
2 mele golden
succo di mezzolimone
una ventina di nocciole
per finire grannella di nocciola, zucchero di canna e cannella

Lavate e togliete la buccia alle mele. Tagliateli a fettine (un quarto di mela in circa 4/5 fettine). Mescolateli in una ciotola con il succo di limone e versatevi un po di farina fino a coprirle con uno strato abbastanza viscido :).
Ora montate le uova con lo zucchero a lungo finché non diventa spumoso e soffice. Da parte mescolate la farina con le spezie e una volta finito di montare le uova setacciatevi dentro la farina aromatizzata. Aggiungete le nocciole intere leggermente spaccate ed ora mescolate delicatamente incorporando il tutto con la spatola dal basso verso l'alto.
Quando l'impasto sarà uniforme versatelo nello stampo (foderato, infarinato) sistemate le fettine di mela a cerchio vicino ai bordi con parte più grossa in su'.
Per rifinire cospargete la superficie con lo zucchero di canna abbondante, la cannella e la granella di nocciola.
Infornate nel forno preriscaldato a 175/180 gradi per 30 minuti.
Spegnete il forno e lasciatelo raffreddare con la torta ancora dentro per qualche minuto.
Sfornate... Stegliate :) date la spolveratina di zucchero al velo et voilà :P divoratela tutta.

Si può mangiare accompagnandola con The caldo pomeridiano.... uno spuntino serale... ma sopratutto colazione con tanto di latte, caffè fumante e biscotti magici.
"Biscotti magici?" - oh si sento lo fruscio dei vostri pensieri e vedo le vostre facce a punto interrogativo :P
Si proprio magici. perché altrimenti non so spiegare la provenienza di queste meraviglie.
Li avevo intravisti online, ma decisi di realizzarli dopo aver letto il post invadente di Gi del www.gikitchen.it  dove lei INSISTEVA per fargli!!! E va bene... ci provo.
Ovviamente i primi biscotti non riuscirono un gran che, quindi dovetti mangiargli tutti e rifare... Oh e allora tutto cambiò. Sono bellissimi!!!
Per fargli ritagliate le formine di frolla creando nel centro lo spazio per la finestrella.
Così sono i biscotti prima di essere infornati. Infornateli a forno caldo e tirateli fuori a metà cottura. Riempite le finestrelle di polvere di caramelle (che avrete creato spaccando allegramente delle caramelle dure) fino a riempirli e poi infornate di nuovo fino alla completa cottura del biscotto.
Sfornate.... aspettate che si raffreddi e caramello si solidifichi, che si compi la magia e poi..... mmmm non devo dirvi che fare poi.... non vedrete l'ora di assaggiarli.
Ed eccomi qua.... finalmente finito di aggiornare questo post infinito. Scusate per le lunghe chiacchere e buoni preparativi per le feste!!!

Buona colazione Luigi!


2 commenti:

Gikitchen (MaghettaStreghetta) ha detto...

ohhhhhh finalmente è domenica ed io la domenica posso leggere un po' le mie amiche.
ed eccoti.
santocieloooooooooooo
ma sono bellissimi nella versione CUORICIOSAAAAAAAA *_*
abbracciamocifortetiprego.
Bellissimi !!!!!

Jelena PasticciOVA ha detto...

Maghetta ah ah ah!!!! Li farò sicuramente anche nella versione quadratosa rotondosa e chissacosa :)
TIMANDOUNABBRACCIO FORTE perchè ho avuto il coraggio di farlo per "colpatua" :)

con caramelle al limone mmmm :)