martedì 6 settembre 2011

Mandorle pralinate fuori stagione

Eh quando arriveranno le feste sarò ben allenata a fare le mandorle pralinate :)
Unico consiglio che mi sento di dare è di scegliere le mandorle di ottima qualità, non dal supermercato... sono più saporiti e croccanti dentro.

L'odore Natalizio,dolciastro di mandorle pralinate riempì la cucina... piccoli gnomi spuntarono dai loro nascondigli...
- finalmente vi ho stanati!!! - lanciai un urlo diabolico alla vista di piccoli capellini rossi e bianchi con campanella sulla punta.
I capellini scomparvero. Termometro segnava 38°.

Ecco....

Comunque la quantità di ingredienti è a vostra discrezione basta che rispettate le complicatissime, difficilissime proporzioni.
Ingredienti:
200 gr mandorle sgusciate non pelate (ma siii anche pelate)
200 gr di zucchero semolato
2 cuchiai di acqua

Prendete una padella antiaderentissima... versatevi sopra le mandorle e zucchero e l'acqua.
Accendete la fiamma media e fate sciogliere lo zucchero mescolando bene le mandorle. Devono essere completamente avvolte.

Appena le mandorle cominceranno a scoppiettare come i pop-corn spegnete la fiamma e continuate a mescolare finchè non si acsiugano tutti. Se non mescolate fino alla fine si seccheranno come un blocco unico caramellato.

E sù... un po' di dignità non mangiateli tuttiiiiiiii

Buon spuntino Luigi!!!

2 commenti:

Gikitchen (MaghettaStreghetta) ha detto...

Ecco.
Io impazzisco per le mandorle*disse svenendo e lanciando bacetti

Jelena PasticciOVA ha detto...

Vieni a bologna... ne faccio una tonnellata... :)